LA RETE

I partner del progetto

Comitato Città Viva (capofila)

Il Comitato Città Viva è impegnato dal 2007 nella promozione della mobilità sostenibile, col Progetto Piedibus, nella gestione condivisa dei beni comuni cittadini e in percorsi educativi gratuiti per i più piccoli, volti alla tutela ambientale.

Abile Mente onlus

Abile Mente nasce nel 2012 con l’idea di dedicarsi alla comunità sorda presente in Italia e invisibile alle Istituzioni. I nostri progetti sono rivolti a tutte le fasce d’età  e realizzati per garantirne l’inclusione e l’autonomia in ogni luogo della realtà sociale in modo da contribuire a migliorarne la qualità di vita.

AmàteLAB

AmàteLAB è una community con sede all’interno dell’hub creativo Spazio X, un progetto che parte dall’architettura, coinvolgendo anche altre arti visive e professioni creative, con l’obiettivo di esplorare e sperimentare nuove frontiere di confronto e relazione con la società.

Auser Caserta

Auser Caserta è un’ associazione di volontariato impegnata a promuovere l’invecchiamento attivo degli anziani e a far crescere il loro ruolo nella società.

Chiedilo alla Luna

“Chiedilo alla Luna” è una associazione socio-culturale nata a Caserta nel 2010 con la missione di occuparsi delle fasce di popolazione più a rischio sociale: bambini e anziani. Promuove a Caserta il programma nazionale Nati per Leggere grazie ad una rete che include il Comune di Caserta, la Asl di Caserta e l’azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano.

Cidis Onlus

Cidis Onlus è un’associazione senza fini di lucro, nata nel 1987, che opera a livello nazionale ed europeo per promuovere una cultura dell’accoglienza e costruire integrazione.

Combo Comitato Biblioteca Organizzata

Combo è un comitato cittadino nato per sostenere e valorizzare la Biblioteca comunale di Via Laviano. Un gruppo autorganizzato di ragazzi in difesa della struttura.

Comitato per Villa Giaquinto

Ci prendiamo cura di Villa Giaquinto (parco di 10mila mq per bambini) in maniera gratuita tramite un patto di collaborazione col Comune di Caserta

Comune di Caserta

Il Comune di Caserta inaugura nel 2012 la Biblioteca Comunale Ruggiero, sostenendo da allora un processo di apertura della stessa nei confronti del territorio e dei suoi cittadini.

CSA Ex Canapificio Caserta

Il Centro Sociale Ex Canapificio dal 1995 è presidio di diritti e inclusione, per cittadini provenienti da diversi paesi e per tutti coloro che a diverso titolo vivono una condizione di difficoltà. È promotore del modello di “Inclusione Sociale Bilaterale” attraverso l’accoglienza di rifugiati e richiedenti asilo e il sostegno al reddito.

Nati per Leggere – Presidio di Caserta

Nati per Leggere è un programma promosso dall’alleanza tra l’Associazione culturale pediatri (ACP), l’Associazione italiana biblioteche (AIB) e il Centro per la salute del bambino onlus (CSB) con il coinvolgimento della società civile espressa dai lettori volontari. Anche i bambini e le bambine di Caserta hanno il DIRITTO ALLE STORIE e dal 25 ottobre 2014 hanno un posto dove poter esercitare questo diritto: il Punto Lettura Nati per Leggere presso la biblioteca comunale “A. Ruggiero”.

Studio Erresse

Siamo una società cooperativa nata nel 1999 che da oltre sedici anni realizza attività di consulenza alla progettazione rivolta a singoli, enti non profit, imprese ed enti pubblici impegnati nella gestione di servizi sociali, educativi.

w

Per info, consigli, suggerimenti e idee

ciao@bibliotecabenecomune.org

l

Per scrivere di noi e aiutarci a diffondere

press@bibliotecabenecomune.org

Privacy e cookie policy